Presidente Ars: “Corsia preferenziale per ddl su testimoni di giustizia”

Il presidente dell?Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone, ha incontrato oggi a palazzo dei Normanni una delegazione dell?Associazione nazionale Testimoni di giustizia. Alla riunione era presente anche il presidente della commissione regionale Antimafia, Nello Musumeci. Nel corso dell?incontro, il presidente Ardizzone ha concordato con il presidente Musumeci una corsia preferenziale per il disegno di legge gia’ approvato dalla Giunta regionale, che estende i benefici per l?assunzione nella pubblica amministrazione riservati alle vittime di mafia anche ai testimoni di giustizia. Il disegno di legge sara’ incardinato gia’ oggi in commissione Antimafia con la nomina del relatore, e per la prossima settimana saranno calendarizzate alcune audizioni, a cui seguira’ la votazione e l?invio in Aula per la definitiva approvazione. Contemporaneamente la commissione regionale Antimafia predisporra’ un disegno di legge voto da sottoporre all?Assemblea per impegnare il Parlamento nazionale a potenziare, in tempi ragionevolmente brevi, le misure di sicurezza e protezione per i testimoni. Assicurare nuove opportunita’ soprattutto di lavoro a chi, come i testimoni di giustizia, e’ vittima della mafia’ ha detto il presidente Ardizzone – rappresenta un dovere per le Istituzioni. (Adnkronos)