“Settimana Russa in Sicilia”, tra moda e tradizioni orientali nell’Agrigentino

Prosegue con successo la seconda edizione de “La settimana russa in Sicilia” organizzata dall’associazione Dietro Le Quinte e che vede coinvolti circa 400 artisti tra il primo ed il 25 luglio, tra Agrigento ed altri centri della Sicilia. Ieri la carovana di artisti e modelle ha fatto tappa al chiosco sanleonino “Testaquesta”: sul palco allestito dallo staff del locale, si sono alternate affascinanti modelle che hanno indossato gli abiti di Patermo and more e gli occhiali della Ottica Centrale di Agrigento, e vari artisti che si sono esibiti in canti e balli tradizionali.

Lo spettacolo, presentato da Gabriella Omodei, ha fatto registrare un buon successo di pubblico accorso da tutta la provincia per assistete agli spettacoli della delegazione russa.

Oggi, giovedì 4 luglio, i gruppi  si concederanno una giornata di riposo e visiteranno  la Valle dei Templi di Agrigento. Domani, 5 luglio ai piedi del Tempio di Giunone, è in programma, alle ore 19, l’apertura ufficiale del festival..