Ufficio stampa Regione, Crocetta: “Chiederò tesserino all’Ordine dei Giornalisti”

“E’ mia intenzione chiedere il tesserino all’Ordine dei giornalisti, vedremo se me lo daranno”. Così il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta commenta l’apertura di un’inchiesta da parte della Procura della Repubblica di Palermo per esercizio abusivo della professione in merito ai comunicati stampa inviati dal capo della Giunta regionale e degli assessori.

La procura generale aveva chiesto la condanna a 8 anni di carcere. L’eurodeputato, che ha sempre respinto le accuse, secondo l’accusa avrebbe acquistato, al prezzo di 50 euro al voto, 60 preferenze dalla famiglia mafiosa dell’Arenella di Palermo. La Corte, con la condanna a 6 anni, ha parzialmente riformato la sentenza di primo grado e ha riconosciuto l’aggravante. Disposta anche l’interdizione in perpetuo dei pubblici uffici. L’eurodeputato e’ difeso dall’avvocato Massimo Motisi.

I commenti sono chiusi