Lampedusa, arcivescovo Montenegro: “Dopo visita Papa non si parli più di emergenza immigrati”

“Mi auguro che dopo la visita del Santo Padre a Lampedusa, parlando degli immigrati non si usi piu’ la parola ‘emergenza’”. Lo ha detto monsignor Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento. “L’immigrazione non e’ questione di statistche ma e’ una questione di vite che si perdono nel mare, il mare Mediterraneo e’ diventato un cimitero ‘liquido’ una societa’ civiile non puo’ dire che gli immigrati sono coloro che ci disturbano e tolgono lavoro, sono persone che hanno voglia di vivere e non fanno che ripetere la nostra storia quando tempo fa con le valigie di cartone andavano noi all’estero”, ha proseguito il monsignore. (Adnkronos)

Video streaming by Ustream