Lampedusani tutti al lavoro per accogliere Papa Francesco

Lampedusani tutti al lavoro per accogliere nel migliore dei modi Papa Francesco, che arrivera’ lunedi’ prossimo per una visita lampo sull’Isola. Sono centinaia gli abitanti di Lampedusa che stanno trascorrendo il pomeriggio davanti all’area Marina protetta, dove sara’ allestito il palco per l’Omelia del Pontefice, dove vengono sistemate decine di sedie per la funzione religiosa. Sono soprattutto donne e ragazzini a portare le sedie fino alla terrazza dell’area Marina protetta, che in passato ospitava centinaia di immigrati, quando non c’era spazio al centro d’accoglienza. Il clima e’ sereno e i lampedusani sono tutti allegri e sorridenti. Qualcuno canticchia. “Siamo tutti molto felici per l’arrivo del Papa -spiega Enza, casalinga 52enne- nessuno di noi si aspettava che arrivasse il Papa. Siamo stati abbandonati per anni da tutti e adesso finalmente qualcuno si prende cura di noi. Ci sembra un sogno. Siamo davvero felici”. (Adnkronos)

I commenti sono chiusi