Zona Franca Urbana a Sciacca, spazio alle imprese sul web

Uno spazio dedicato alla Zona Franca Urbana nel sito istituzionale del Comune di Sciacca con i documenti più importanti. È stato creato su disposizione del sindaco Fabrizio Di Paola, dopo una recente conferenza dei capigruppi consiliari alla quale ha partecipato. Nel link si può già prendere visione dei seguenti documenti: Decreto Ministeriale sulle ZFU, emesso in data 10 aprile 2013 dai Ministri dello Sviluppo Economico e dell’Economia e delle Finanze; Linee Guida del Ministero dello Sviluppo Economico; Determinazione del sindaco Di Paola di costituzione del Gruppo di Lavoro intersettoriale al Comune di Sciacca.
Il sindaco Fabrizio Di Paola, con una lettera, ha informato dell’iniziativa le organizzazioni di categoria, i sindacati, gli ordini professionali, il centro commerciale naturale.
“L’Amministrazione comunale – ha scritto il sindaco Fabrizio Di Paola – sta seguendo passo dopo passo l’iter legato all’istituzione della Zona Franca Urbana a Sciacca. Si tratta di un’importante opportunità di crescita economica e produttiva per i benefici in termini di agevolazioni e sgravi nei confronti delle imprese previsti nel Decreto emesso in data 10 aprile 2013 dai ministri dello Sviluppo Economico e dell’Economia e delle Finanze. Per consentire alle organizzazioni di categoria, ai sindacati e agli stessi operatori interessati di avere un quadro sull’iniziativa, di conoscere la portata e i contenuti del provvedimento, di sapere come si stanno muovendo le istituzioni, si è deciso di creare sul sito internet del Comune di Sciacca uno spazio dedicato alle Zone Franche Urbane”.
La procedura è nella fase iniziale. Dopo la registrazione del decreto da parte della Corte dei Conti, informa oggi il sindaco Di Paola, si è avuta notizia della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto l’11 luglio. Per l’attivazione delle misure, spiega ancora il sindaco, si dovrà attendere l’emanazione di un apposito bando.
Si susseguono intanto le iniziative. Il 24 luglio, comunica il sindaco Fabrizio Di Paola, è stato convocato un incontro nella sede dell’Anci di Roma. Sono invitati sindaci e tecnici dei comuni interessati. “Il comune di Sciacca – dice il sindaco Di Paola – ci sarà e informerà l’opinione pubblica sull’esito”.
Il 22 maggio, assieme al vicesindaco e assessore alle Finanze dott. Vincenzo Porrello, il sindaco Fabrizio Di Paola aveva già partecipato a un incontro tecnico convocato a Roma dai vertici nazionali dell’Anci.