VIDEO. Immigrazione, 350 migranti approdati sulle coste siciliane

Nelle ultime 24 ore sono oltre 350 i migranti soccorsi dalla Guardia Costiera approdati sulle coste siciliane.

Nel dettaglio 95 migranti , dei quali 15 donne — soccorsi nella notte del 15 a circa 100 miglia da Lampedusa dal rimorchiatore “Asso 25” e successivamente trasbordati su un Pattugliatore della Guardia Costiera — sono giunti nel porto di Lampedusa nel primo pomeriggio di ieri.

In nottata due gli arrivi a Porto Palo. Su segnalazione di un motopesca – che alle 18.30, a 14 miglia da Capo Passero (Siracusa), aveva avvistato un barcone con migranti a bordo – la Capitaneria di porto di Catania inviava sul punto due motovedette, una da Catania l’altra da Siracusa, che alle 20 rintracciavano l’imbarcazione con il motore in avaria. I due mezzi della Guardia Costiera prendevano al rimorchio l’unità procedendo per Porto Palo dove i migranti — 65 egiziani, tutti uomini, dei quali 27 minori – venivano sbarcati intorno alle 22.00 di ieri. Tre dei minori, per motivi precauzionali, sono stati ricoverati presso un nosocomio di Catania.

Sempre a Porto Palo questa notte intorno alle 02.00 giungeva, scortato da una motovedetta della Guardia Costiera e dal rimorchiatore italiano “Nostauros”, inviato di supporto dalla Capitaneria di porto di Catania, un barcone con a bordo 217 migranti di origine eritrea, dei quali 58 donne e 14 minori. Il barcone, già avvistato in transito dalle autorità maltesi, era giunto nelle acque Sar di competenza italiana nella tarda serata di ieri.

I commenti sono chiusi