La Settimana russa “conquista” anche Campobello di Licata

E’ stato salutato con fragorosi e prolungati applausi lo spettacolo degli artisti russi a Campobello di Licata che si è svolto nei pressi di una nota attività commerciale. L’evento, fortemente voluto dalla locale amministrazione comunale, ha richiamato l’attenzione di centinaia di persone, accorse anche dai comuni limitrofi, per assistere allo spettacolo magistralmente diretto da Irina Kuleva.

La delegazione è giunta già nel primo pomeriggio in paese, accolta dal vice sindaco Angelo Intorre che ha accompagnato i giovani artisti per le vie del centro ed organizzato anche una visita nel Parco della Divina Commedia.

Durante lo spettacolo, condotto dalla showgirl agrigentina Elettra Curto e durato circa due ore, è intervenuto anche il sindaco Gianni Picone che ha voluto ringraziare gli artisti russi per aver accettato l’invito e portato colore nell’estate di Campobello di Licata.

La Settimana Russa continua anche oggi, con due spettacoli, a Canicattì e a Montaperto e proseguirà anche domani con un galà a Mussomeli.