Discarica a cielo aperto all’ingresso della riserva del Platani (VIDEO)

Discarica a cielo aperto nella strada d’ingresso della riserva naturale orientata della Foce del Platani, vicino a Borgo Bonsignore, tra Ribera e Cattolica Eraclea. Numerosi, nel weekend, i sacchi pieni di immondizia abbandonati sul ciglio della strada provinciale da diverse persone che si sono fatte beffa della scritta “rispetta l’ambiente” sul maxi cartello ormai divelto. Molti anche i rifiuti ingombranti e pericolosi come frigoriferi, lavatrici, televisori ed elettrodomestici vari.

A bonificare la discarica vicina alla riserva della Foce del Platani saranno gli operatori e i mezzi della Sogeir Ato Ag 1, la società d’ambito che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in 17 Comuni dell’Agrigentino. Proprio in questi giorni, sui tronchi degli alberi dell’incantevole riserva naturale, erano stati affissi dei cartelli di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente con un messaggio di Roberto Benigni: “Questo mondo non l’abbiamo in eredità dai nostri padri, ma in prestito dai nostri figli”. (www.gds.it)