Mafia: agenzia beni confiscati consegna 30 immobili a Comune Palermo

Trenta immobili confiscati alla mafia sono stati consegnati oggi dal direttore dell’Agenzia nazionale per la gestione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati, prefetto Giuseppe Caruso, al sindaco di Palermo Leoluca Orlando. Si tratta di 30 unita’ immobiliari di proprieta’ della ‘Immobiliare Strasburgo Srl’ confiscati all’imprenditore Vincenzo Piazza e adibiti a sedi di 16 istituti scolastici. Il trasferimento ha comportato l’estrapolazione dei beni in questione dal patrimonio della Immobiliare Strasburgo previa verifica del mantenimento dell’equilibrio economico-finanziario della stessa societa’. Poiche’ analoga richiesta e’ stata formulata dal presidente della Regione Rosario Crocetta, in riferimento a immobili utilizzati dalla Regione per finalita’ istituzionali, il Cda dell’Immobiliare Strasburgo ha avviato la stessa verifica sulla sostenibilita’ del trasferimento degli ulteriori cespiti. ”E’ un’operazione complessa -ha detto il prefetto Caruso- e’ piu’ difficile per i beni immobili che fanno parte di un compendio aziedale. In futuro pensiamo di potere fare la stessa operazione per la Regione”. (Adnkronos)