E’ Linosa l’isola preferita dalla “regine del Mediterraneo”

Nuotano nel Mediterraneo, attraversano il Canale di Sicilia, si fanno sempre più spesso avvistare al largo dell’isola di Linosa dove quest’anno hanno già depositato due nidi, ma non approdano più all’Isola dei Conigli di Lampedusa. Da quando è diventata la spiaggia più bella del mondo, secondo la classifica del portale di viaggi Tripadvisor, sulle sabbie bianche dell’Isola dei Conigli – nota località di ovodeposizione dove da giugno è attivo il campo volontari di Legambiente – non si stanno facendo vedere per niente le Caretta caretta in questa estate 2013. Nemmeno un uovo. Le tartarughe marine “regine del Mediterraneo” hanno invece preferito le sabbie nere di Pozzolona di Ponente a Linosa o quelle dorate di Siculiana Marina e di San Marco a Sciacca.