Basket, Fortitudo verso il completamento: arrivano Anello e Portannese

Arrivano altri due importanti tasselli sulla panchina della Fortitudo Moncada Agrigento. La società biancazzurra ha riconfermato il play 25enne palermitano Giuseppe Anello (nella foto mentre saluta il pubblico) ed ha ingaggiato l’unger agrigentino classe ’93 Andrea Portannese, fratello di Marco (Capo D’Orlando). Mentre Anello si accinge a soffiare le otto candeline consecutive in casa Fortitudo Moncada Agrigento, per Andrea Portannese è un “ritorno”, dopo una parentesi a Cecina e la militanza nella società satellite “Basket Empedocle”.

Nei prossimi la società del presidente Salvatore Moncada potrebbe rompere il silenzio circa l’ormai ultimo tassello mancante della squadra: l’americano. In queste ore il ds Cristian Mayer sta lavorando senza sosta alla chiusura di un’importante accordo. Intanto sono iniziati ad arrivare in città gli atleti, in vista dell’inizio della preparazione atletica, fissata per il 18 agosto pomeriggio, al PalaMoncada di Porto Empedocle.