VIDEO. Chiazze a mare a Giallonardo dopo rottura condotta a Siculiana Marina

Alcuni bagnanti e turisti segnalano a comunicalo.it che “stamattina, oltre alle condizioni pietose del litorale, il mare di Giallonardo era assolutamente impraticabile con chiazze di sporcizia ed escrementi umani. Probabilmente per il guasto del pennello di Siculiana”.
Intanto sulla fanpage facebook dell’associazione Mareamico Agrigento presieduta da Claudio Lombardo, mentre gli operatori turistici protestano per il divieto di balneazione imposto dal sindaco di Siculiana spunta un video con le chiazze a mare a Giallonardo (zona vicina al divieto in territorio di Realmonte).