118, nuova postazione a Villafranca ma chiude quella di Siculiana: è protesta

Il presidente dell’Unione di Comuni di Bovo Marina, Eraclea Minoa e Torre Salsa, Pietro Baglio, chiederà un incontro al presidente della Regione Rosario Crocetta per scongiurare la sopressione del servizio del 118 di Siculiana. “Avevamo già avanzato la richiesta all’assessore regionale alla Salute, Lucia Borsellino, che ci aveva dato rassicurazioni. Adesso – afferma Baglio – scopriamo l’amara sopresa: soppresso il 118 di Siculiana che serviva anche Cattolica Eraclea, Montallegro e Realmonte e ne viene istituito uno nuovo a Villafranca Sicula. Chiederemo a Crocetta di rimediare a quello che riteniamo un grave errore e una ulteriore penalizzazione del nostro territorio”.