Agrigento, Maria Iacono (Pd): “Rivitalizzare il centro storico”

“L’idea di un gruppo di associazioni, di molti intellettuali agrigentini e di parecchi professionisti, di
rivitalizzare un quartiere degradato del centro storico di Agrigento, da sempre luogo vocato
all’emarginazione ed all’abbandono, rappresenta certamente una sperimentazione interessante.”
Lo ha dichiarato, la parlamentare Nazionale del Partito Democratico, Maria Iacono, che ha inoltre
aggiunto “tale iniziativa, che ha l’ambizione di rivitalizzare il centro storico di Agrigento, attraverso la
promozione della cultura, della socializzazione e dell’arte in genere, contiene in sé un idea di sviluppo
del centro storico Agrigentino che andrebbe maggiormente valorizzata e promossa, infatti, l’idea che i
centri storici rappresentino una autentica risorsa, per la costruzione di percorsi culturali e sociali
rappresenta l’unica strada per costruire un idea di città nuova, e tale percorso , vale non solo per il
centro storico Agrigentino, ma anche per altre realtà.”
“Le straordinarie bellezze dei nostri centri storici, legati ad un idea di sviluppo, che abbia nella
promozione di iniziative culturali una naturale vocazione turistica ed economica, rappresenta l’unica
occasione di rinascita sociale ed economica dei nostri territori.”
“ in questo senso, mi sento di esprimere un pubblico plauso ai promotori dell’iniziativa di Agrigento,
con l’auspicio che tali iniziative siano in grado di relazionarsi con l’intero tessuto culturale ed
economico del territorio al fine di rappresentare un idea condivisa, un nuovo modello di città
alternativo ai modelli che sino ad oggi si sono sperimentati e che tra l’altro non rappresentano
l’esigenza di rivitalizzazione sociale dei nostri centri storici.”
“Nei prossimi giorni, ritengo necessario condividere queste riflessioni con quanti, nella città di
Agrigento e nell’intero territorio della Provincia di Agrigento, considerano il centro storico una risorsa
su cui investire e da valorizzare, uno straordinario patrimonio, fatto di storia, cultura , bellezza, che
rappresenta una straordinaria occasione per rilanciare l’economia e costruire un nuovo sistema
produttivo.”
In particolare, nella giornata di ieri, la parlamentare democratico ha incontrato alcuni esponenti delle
associazioni e degli artisti che stanno promuovendo iniziative di bonifica, recupero e promozione
culturale nel centro storico Agrigentino.
“Sono convinta, ha dichiarato Maria Iacono, che sia necessario, da parte della politica e delle
Pubbliche amministrazioni, favorire la nascita e lo sviluppo di un percorso complessivo di
rivitalizzazione dei centri storici, ritengo questa una straordinaria occasione, soprattutto per i piccoli
centri della nostra Provincia, che alla luce della nuova emigrazione definita di non ritorno, rischiano di
avere precluso il futuro sul piano economico e di perdere la propria idendità storico culturale,
conservata nei quartieri delle nostre comunità.”
“In questo senso, credo sia necessario sviluppare anche a livello Parlamentare e legislativo strumenti
normativi nuovi, in grado di liberare risorse, favorire investimenti e sviluppare un percorso che
favorisca, messa in sicurezza, fruizione culturale e sociale, turismo ed economia.”