Rissa tra parenti a Porto Empedocle per questione di soldi, interviene la polizia

Si erano incontrati per chiarire alcune questioni legate a soldi e case ricevute in eredità. Ma evidentemente tra i parenti qualcosa non sarà andato per il verso giusto. I toni della discussione si sono subito accesi, dalle urla si è passati alle minacce, fino a quando due intere famiglie non sono arrivati alle mani dandosele di santa ragione. E’ scoppiato il parapiglia in contrada Ciuccafa, uomini e donne coinvolti nella rissa tra parenti. Sul posto, a riportare la calma, sono intervenuti i poliziotti del commisariato “Frontiera” di Porto Empedocle coordinati dal vice questore aggiunto Cesare Castelli. Tutte le persone coinvolte nella rissa si sono riservate di presentare querela di parte.