Mafia, commissario antiracket: “Risarcite 20% imprenditrici vittime del pizzo”

“Voglio sottolineare la ‘vittimizzazione’ positiva delle donne: oltre il 20% delle donne imprenditrici vittime di estorsione sono state risarcite, la percentuale di quelle per usura e’ pari al 27% per usura”. Lo ha detto il commissario straordinario antiracket, Elisabetta Belgiorno, oggi a Palermo per presentare la nuova banca dati on line sui processi per estorsione ed usura. “Si tratta donne – ha proseguito – che non hanno marginalizzato il loro ruolo nella famiglia, ma, al contrario, hanno fatto convivere la dimensione lavorativa con quella familiare”.(Adnkronos)