Giornata della Cooperazione Europea, la Sicilia sceglie i percorsi “SIBIT” per il suo bike tour

La Regione Siciliana, in qualità di Autorità di Gestione dei programmi di Cooperazione Italia-Malta 2007-2013 e Italia-Tunisia, parteciperà alla Giornata della Cooperazione Europea che si terrà in Europa e nei Paesi vicini il prossimo 21 settembre. La Regione Siciliana organizzerà un “bike tour” nel territorio di Ragusa per promuovere la sostenibilità ambientale, il turismo sostenibile e il patrimonio naturale culturale e gastronomico, e al tempo stesso per far conoscere le attività realizzate dai progetti finanziati da entrambi i programmi, tra i quali il progetto SIBIT, concluso nei mesi scorsi, che ha avuto nella Provincia Regionale di Agrigento l’ente capofila.
E proprio i percorsi ciclabili Medinbike tracciati dagli esperti SIBIT saranno utilizzati dai partecipanti (sino a 100) che avranno la possibilità di scegliere tra due itinerari cicloturistici con mappe e segnaletica utilizzate nell’ambito del progetto SIBIT, il cui kit per cicloturisti sarà distribuito a tutti i partecipanti per fini promozionali.
Si tratta indubbiamente di un riconoscimento agli eccellenti risultati raggiunti dal SIBIT, concluso nei mesi scorsi con l’Edugrantour che ha consentito a giornalisti ed operatori specializzati di testare il percorso cicloturistico (“ciclovia Medinbike”) tracciato dal team di esperti in Biketourism, e al tempo stesso ammirare gli scenari e le attrattive naturali delle zone attraversate, prima del convegno finale a Malta.
Ricordiamo, infine, che il progetto ha coinvolto ben cinque province siciliane (Agrigento, Trapani, Caltanissetta, Siracusa, Ragusa) e Malta, puntando ad ampliare l’offerta turistica della provincia agrigentina.