Migranti a nuoto soccorsi da diportisti a Pantelleria

Sono stati portarti oggi nel Cie di Trapani Milo i sei tunisini che ieri sono stati salvati da quattro diportisti mentre stavano tentando di raggiungere Pantelleria a nuoto, dopo che la loro barca si era bloccata per un’avaria al motore. Sul natante dei migranti c’erano soltanto cinque salvagenti realizzati con dei copertoni. Uno di loro si è gettato in acqua per cercare aiuto. Ad accorgersi di lui è stata una farmacista che insieme al marito e a 2 amici si trovava a 2 miglia dalla costa. (Ansa)