Crocetta replica a Lupo: “Io sono del Pd, ma non si parli di poltrone”

“Se ci sono dei problemi risolviamoli, Lupo non può giocare allo sfascio”. E’ quanto ha affermato oggi da Gela il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta parlando delle polemiche in corso nel Pd.
“Io sono ancora del Pd, bisogna capire – ha aggiunto Crocetta – se all’interno del partito c’è ancora Lupo, visto che il partito lo vuole distruggere. Se non è una questione di poltrone, che cos’è. Se ci sono degli assessori su cui loro non esprimono un giudizio negativo però li vogliono cambiare, allora che cos’è, di cosa stiamo parlando, di poltrone. Ho la sensazione che Lupo – riporta il sito Gds.it – non voglia risolverla questa crisi e voglia andare ad uno scontro duro”.