Refurtiva ritrovata dal proprietario su bancarella ad Agrigento, denunciato ambulante

Prima subisce un furto e poi ritrova per caso alcuni suoi oggetti da collezione messi in vendita su una bancarella in via Ugo La Malfa. E’ quanto successo a un agrigentino che ieri, dopo aver visto i suoi oggetti rubati qualche mese fa, è andato subito dai carabinieri della stazione di Villaseta per denunciare l’accaduto.

I militari dell’Arma, diretti dal maresciallo Vincenzo La Rocca, si sono precipitati sul posto e hanno identificato il venditore ambulante al quale hanno sequestrato un centinaio di oggetti d’epoca esposti e quindi anche la refurtiva. L’uomo – S.S., impiegato sessantacinquenne di Palma di Montechiaro – è stato denunciato a piede libero alla procura della repubblica di Agrigento con l’accusa di ricettazione. Ulteriori indagini saranno svolte dai carabinieri della compagnia di Agrigento con l’obiettivo di verificare se esistono altri collegamenti tra i numerosi furti nella città dei templi e gli oggetti messi in vendita sulla bancarella di via Ugo La Malfa.