Immigrazione, salvati 184 migranti a Lampedusa

Prosegue l’incessante attività di soccorso a migranti da parte della Guardia Costiera nel Canale di Sicilia.

Nella serata di ieri, Nave Vega della Marina Militare, impegnata in attività di pattugliamento, ha avvistato un barcone in difficoltà con a bordo migranti.

Da Lampedusa sono partite due motovedette della Guardia Costiera, che hanno individuato l’unità, un barcone in legno di circa 10-12 metri di lunghezza, a circa 25 miglia a sud dell’isola pelagica. E’ stato effettuato il trasbordo dei 184 migranti, per la maggior parte eritrei e somali, tra i quali figurano 32 donne e 13 bambini. Sono giunti nel porto di Lampedusa all’01.40, tutti in discrete condizioni di salute.