Assessori Pd non si dimettono da Giunta Crocetta: “Abbiamo lavorato bene”

Gli assessori regionali siciliani che fanno riferimento al Partito democratico non si dimettono. Mariella Lo Bello (Territorio), Nelli Scilabra (Formazione), Nino Bartolotta (Infrastrutture) e Luca Bianchi (Economia) restano al loro posto. A comunicarlo sono stati gli stessi esponenti dell’Esecutivo targato Rosario Crocetta durante una conferenza stampa convocata a Palazzo d’Orleans, sede della Presidenza della Regione siciliana a Palermo, nel day after della direzione regionale del Pd, che ha sancito la frattura tra il partito di Epifani e il governatore Rosario Crocetta. Ieri il segretario regionale democratico, Giuseppe Lupo, aveva invitato la pattuglia di assessori a rinunciare alle deleghe, aprendo di fatto la crisi di governo

Assessore Scilabra, offesa da parole Lupo, non mi dimetto. “Mi sento offesa dalle parole del mio segretario Lupo, che ci dice di essere inadeguati. Non mi dimetto“. A dirlo e’ stata l’assessore regionale alla Formazione, Nelli Scilabra, durante una conferenza stampa con gli altri assessori in quota Pd del Governo regionale siciliano, nel day after della direzione regionale del Pd, durante la quale il segretario del partito di Epifani in Sicilia aveva chiesto agli assessori di riferimento del Pd di dimettersi.

Assessore Lo Bello, non mi dimetto, non piu’ tempo equilibrismi. “Non mi dimetto ma non perche’ sono affezionata alla poltrona, ma nel rispetto dei siciliani e del lavoro fatto, che e’ un dovere completare”. A dirlo e’ stata l’assessore al Territorio ed Ambiente, Mariella Lo Bello. “Non mi dimetto – ha aggiunto – perche’ non c’e’ piu’ tempo per equilibrismi e soluzioni non chiare. La Sicilia non puo’ piu’ attendere le strategie dei partiti“.

Assessore Bianchi, no passo indietro ma valuto condizioni.Per senso di responsabilita’ resto, ma non faro’ mai parte di un governo senza il sostegno del Pd”. Lo ha detto l’assessore regionale siciliano all’Economia, Luca Bianchi, aggiungendo: “Ci sono le condizioni perche’ io possa sedermi ai tavoli con autorevolezza? Aspettero’ di capire che ci siano le condizioni e non faro’ passi indietro finche’ non mi rendero’ conto che mancano queste condizioni”.

Assessore Bartolotta, su dimissioni decidero’ in prossime ore. “Non ho ancora deciso se mi dimettero’ o no. Faro’ nelle prossime ore una valutazione tenendo conto del fatto se il mio passo indietro possa o meno aiutare a ricomporre la crisi e la frattura tra il Pd e il presidente Crocetta”. Lo ha detto l’assessore regionale siciliano alle Infrastrutture in quota Pd, Nino Bartolotta. “E’ un momento difficile per la Sicilia – ha proseguito – ed oggi un’eventuale crisi, che mi auguro possa essere scongiurata, bloccherebbe il lavoro dell’amministrazione e questo non ce lo possiamo permettere. Invito il Pd – ha concluso – a sedersi al tavolo delle trattative e mi auguro che il dialogo possa riprendere”.

(Adnkronos)