Omicidio nell’Ennese, polizia arresta padre e figlio

Due persone sono state fermate per l’omicidio di Calogero Abati, 29 anni, imbianchino, ucciso ieri a Piazza Armerina. Sono Vincenzo Puglisi, 20 anni, e suo padre Guglielmo, 52. Agenti della mobile hanno trovato tre coltelli di cui uno insanguinato. A confermare la dinamica del delitto ci sarebbero registrazioni di telecamere di sicurezza. Il movente sarebbe di natura economica. Il delitto sarebbe giunto al culmine di una lite per 100 euro per lavori fatti da Abati ai Puglisi. (Ansa)