Trattativa Stato – mafia, pm: “Napolitano deponga al processo”

Abbiamo chiesto di sentire il Capo dello Stato al processo per la trattativa per ragioni strettamente processuali di pertinenza. Riteniamo pertinente e rilevante la sua testimonianza, cosi’ come tutte le altre che abbiamo chiesto”. Lo ha detto il pm di Palermo, Nino Di Matteo, prima di lasciare l’aula bunker del carcere di Palermo al termine dell’udienza in cui ha ribadito la “necessita’” di fare deporre il Capo dello Stato. “Il compito della procura – ha detto – e’ solo quello di controbuire in tutti i modi a cercare la verita’. Non c’e’ altro da dire”. Alla domanda su cosa si aspetti sulla richiesta di fare deporre Napolitano ha replicato: “Nulla, noi facciamo richieste e la Corte decide. Tutto qui”. (Adnkronos)