Trova e restituisce portafoglio a sindaco di Messina, “neanche un grazie”

Trova un marsupio con 1200 euro e la macchina fotografica del sindaco di Messina a Salina e lo restituisce. Ma non riceve neanche un ”grazie”. Anzi viene accusato di essere un ladro dall’accompagnatrice del politico.

Lo dice su Facebook l’attore napoletano Carmine Maringola, interprete del film di Emmma Dante ”Via Castellana Bandiera”.

Renato Accorinti replica: ”Chi era con me non ha insultato nessuno. Lui ha scritto che ero in pigiama: io non giudico la gente da come si veste”. (Ansa)