Lampedusa, sub nella stiva del relitto: “Tanti morti abbracciati”

Per la prima volta i palombari **della Marina Militare** sono riusciti a entrare questo pomeriggio all’interno della stiva del relitto del barcone naufragato giovedi’ a Lampedusa. Secondo quanto si apprende i palombari hanno visto numerosi cadaveri stipati nella stiva. Corpi abbracciati. Intanto sta per arrivare al molo Favaloro la motovedetta della Guardia costiera con a bordo altri cadaveri recuperati oggi pomeriggio. (Adnkronos)

I commenti sono chiusi