Pd, commissione garanzia Sicilia: “Al via monitoraggio su doppie tessere”

Si è riunita nel pomeriggio la commissione regionale di garanzia del Partito democratico. L’organismo, dopo avere ascoltato il segretario del Pd Sicilia, Giuseppe Lupo, ha stabilito l’avvio di un monitoraggio su tutta la regione per verificare l’esistenza di iscritti al Pd che militano in altri gruppi. Nel caso in cui la commissione si imbattesse in casi di ‘doppia tessera’ scatterebbero le sanzioni, che potrebbero arrivare anche all’espulsione dal partito, così come prevede lo Statuto del partito. Intanto nei prossimi giorni saranno ascoltati gli assessori regionali siciliani in quota Pd, a cui il partito durante la penultima direzione regionale ha chiesto di fare un passo indietro rassegnando le proprie dimissioni. Una richiesta, al momento, raccolta solo dagli assessori all’Economia, Luca Bianchi, e alle Infrastrutture, Nino Bartolotta. (Adnkronos)