Immigrati, Cgil Sicilia: “Ad Agrigento cerimonia di facciata e inadeguata” (VIDEO)

”Siamo qui per esprimere ancora una volta cordoglio per le vittime dei naufragi e solidarietà nei confronti dei migranti, ma siamo tuttavia critici verso una cerimonia, tardiva, inadeguata, di facciata”. Lo dice Michele Pagliaro, segretario generale della Cgil Sicilia da San Leone (Agrigento), dove una delegazione della Cgil Sicilia e di Agrigento si è recata ”per ricordare le vittime, come abbiamo fatto a Porto Empedocle, all’arrivo delle salme e a Scicli in occasione dei funerali”.



”Questa cerimonia – osserva Pagliaro – è lo specchio di un Paese che non ha un’adeguata politica dell’accoglienza. Ed è da lì che la Cgil chiede che ora si riparta: da una nuova legislazione sull’immigrazione, sull’accoglienza e sull’asilo, degna di un Paese civile. Da un modo concreto, insomma, per onorare le vittime innocenti”. (Adnkronos)