Cattolica Eraclea, i grillini: “Sindaco elimini addizionale Irpef”

“Abbiamo chiesto al primo cittadino, così come aveva promesso, di togliere a fine anno 2013 l’addizionale Irpef che colpisce i tanti paganti a beneficio dei molti furbetti. In alternativa abbiamo avanzato due nostre proposte, che il sindaco si è impegnato a studiarne l’applicazione impegnandosi per un dibattito pubblico”. Lo scrive in una nota il referente del Meetup Cattolicaeraclea5stelle Domenico Gentile a margine di un incontro con il sindaco Nicolò Termine per “discutere dell’operato dell’amministrazione nel primo anno e mezzo di attività”.


“Incontro costruttivo, di delucidazione e d’ascolto. I temi trattati sono stati molteplici, in particolare il sindaco – si legge nella nota – ha esposto il lavoro fatto e quello che rimane da fare relativamente alla Girgenti acque e alla nuova tassa sui rifiuti Tares e alla Enel Sole. Da quanto riferitoci dal sindaco, abbiamo avuto riscontro su alcune argomentazioni, abbiamo avuto descritto quanto è in fucina, abbiamo costatato che ancora molto rimane da fare. Ricordiamo sempre che una buona amministrazione è tale se spronata, collaborata, suggerita per tutte quelle vicissitudini che ha la popolazione e nello stesso tempo consigliata, frenata, ostacolata se vengono lesi ed oppressi quei diritti ed il rispetto dei cittadini”.

I commenti sono chiusi