Immigrati, soccorso barcone con 95 migranti a 40 miglia da Lampedusa

Alle 22 di ieri la corvetta Chimera della Marina militare ha completato le operazioni di soccorso di un natante in difficoltà. Lo scrive l’arma in una nota, sottolineando che a bordo c’erano con 95 persone anziché le 150 stimate in precedenza. La nave militare ha intercettato, l’imbarcazione alle 19 a 40 miglia a sud di Lampedusa e, valutate le precarie condizioni di stabilità del natante dovuto al sovraffollamento e all’assenza delle dotazioni di sicurezza, aveva iniziato immediatamente il soccorso. Al termine delle operazioni di soccorso sono stati trasferiti a bordo dell’Unità militare 48 uomini, 22 donne e 25 minori, di nazionalità siriana e marocchina. Nave Chimera sta dirigendo verso Porto Empedocle dove sbarcherà i migranti.Il soccorso era scattato grazie ad una segnalazione giunta al comando della forza navale, impegnata nel canale di Sicilia nell’operazione umanitaria Mare Nostrum, da una intercettazione telefonica della guardia Costiera. (Adnkronos)