Palma di Montechiaro, gip non convalida fermo per l’omicidio del 17enne

Il gip di Agrigento non ha convalidato il fermo di Calogero Napoli, 61 anni, indiziato di aver ucciso, mercoledì sera, Antonio Morgana, 17 anni, e ferito Calogero Pace, 22 anni, a Palma di Montechiaro (Ag).

Calogero Napoli durante l’interrogatorio aveva sostenuto: “Vi sbagliate, io non c’entro nulla con questa storia. Giocavo a carte in un bar”. Calogero Napoli è stato già scarcerato. (ANSA)