Agrigento, Vitellaro (Udc): “Giunta Zambuto atipica, sindaco crea confusione”

“Purtroppo veniamo a conoscenza di trasformazioni della squadra di governo cittadino tramite la stampa. Con rammarico, non è la prima volta che ciò accade. Nonostante l’UDC sia stata determinante ed essenziale durante la competizione elettorale per la vittoria finale del sindaco Zambuto, nonostante la città abbia votato un preciso programma ed una definita coalizione, il sindaco ha preferito non curarsi della volontà popolare e pian piano, immotivatamente, con cinica indifferenza, tradendo le attese, ha fatto fuori un preciso patto elettorale”. Lo scrive in una nota Pietro Vitellaro, segretario Udc di Agrigento.


“Con questa atipica nomina della nuova Giunta – aggiunge Vitellaro – Marco Zambuto ha contribuito a confondere ancora di più gli agrigentini, soprattutto, coloro i quali mai avrebbero ipotizzato che il loro consenso fosse buttato nella spazzatura per il sopravvento di aspirazioni personali. Siffatta nomina di Giunta chiude la fase dei buoni propositi e delle speranze di cambiamento che tanto avevano caratterizzato l’entusiasmo della scorsa campagna elettorale”.