Carceri, Renzi: “No amnistia e indulto ma cambiare leggi che non vanno”

“E’ inaccettabile che la questione della condizione nelle carceri si riduca solo ad amnistia e indulto”. Lo ha detto poco fa Matteo Renzi ospite in studio di Michele Santore a Servizio Pubblico su La7.”Il tema delle condizioni nelle carceri – ha aggiunto il sindaco di Firenze candidato alle primarie del Pd – non si fa liberando, con uno spot demagogico, le celle per un anno ma con il coraggio di dire cosa non va sulla custodia cautelare, legge Bossi-Fini e legge Fini – Giovanardi”.