Ladri d’appartamento messi in fuga da una donna, un arresto a Ribera

Ieri sera i carabinieri della Tenenza di Ribera sono intervenuti in via Nasca dove una signora residente aveva segnalato il tentativo di furto presso la sua abitazione da parte di due soggetti che riusciva a mettere in fuga. I militari, arrivati immediatamente sul posto, attivavano ricerche che permettevano dopo pochi minuti di intercettare e fermare uno dei due autori del tentativo di furto, successivamente riconosciuto dalla vittima. Pertanto i carabinieri procedevano all’arresto di Asoltanei Bogdanel 24enne rumeno.


Dallo sviluppo degli accertamenti è emerso che l’arrestato, insieme ad un complice al momento sconosciuto e tuttora attivamente ricercato, era riuscito ad entrare, forzando la porta d’ingresso, nell’abitazione della donna. Dopo pochi minuti sopraggiungeva la stessa che, avendo notato la porta dell’appartamento aperta, entrata in casa si accorgeva della presenza dei due che si davano immediatamente alla fuga lanciandosi dal balcone collocato al primo piano dell’immobile, senza riuscire ad asportare nulla.

L’arrestato, esperite le formalità di rito, è stato infine accompagnato presso la sua abitazione ai domiciliari, a disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca.