VIDEO. Crocetta: “Megafono non è finito e rende Pd più forte”

“L’esperienza del Megafono non finisce. E’ una lista del presidente ed e’ un movimento culturale. Sarebbe miope pensare che l’adesione al Pd segni la fine di questa esperienza. Il Pd non si deve chiudere in se stesso in una regione dove comunque va avanti. A Catania ad esempio il Pd era al 6,5 per cento e alle ultime amministrative e’ arrivato al 10 con il Megafono al 12. Vuol dire che il Megafono non fa perdere il Pd, ma anzi lo fa andare avanti perche’ raccoglie chi non si riconosce nei partiti politici”. Lo ha detto ad Agrigento il presidente della Regione Rosario Crocetta dopo gli aut-aut del Pd e la recente adesione al gruppo del Pd all’Ars. (AGI)