Congresso Pd, Renzi a D’Alema: “Ride bene chi ride ultimo”

Renzi replica a D’Alema, che oggi lo ha attaccato in un’intervista su L’Unità, ricordandogli che “ride bene chi ride ultimo”. I renziani danno i numeri, tocca al braccio destro del sindaco di Firenze, Luca Lotti, rendere pubblici via twitter, questi dati “incoraggianti” del congresso in corso: “Abbiamo 17.200 voti espressi. Renzi 44%, Cuperlo 39%, Civati 14 %, Pittella 3 %”.