Nuovo centrodestra, Marinello: “Non siamo traditori, diciamo no a Paese nel caos”

“Non siamo traditori” e “non rinneghiamo 20 anni di storia e il percorso fatto con Silvio Berlusconi. Ma in questo momento dobbiamo assicurare la stabilita’ al Paese che e’ nel caos”.


Giuseppe Marinello, uno dei parlamentari del Pdl che non ha aderito alla rinascita di Forza Italia decretata dal Consiglio nazionale di oggi, lo ha detto conversando con i cronisti poco prima dell’inizio della conferenza stampa durante la quale Angelino Alfano annuncera’ la nascita della formazione politica Nuovo Centro Destra. Per dare all’Italia stabilita’, ha spiegato, “si deve scindere la questione della eventuale decadenza di Berlusconi, contro la quale ci batteremo” da quelle del Paese “che e’ in grande difficolta’”. “Non siamo traditori, siamo una forza moderata che vuole continuare a dialogare con tutte le forze moderate del centrodestra”, ha concluso il senatore presidente della commissione Ambiente di palazzo Madama. (AGI)