Mafia, giudice Saguto: “In Sicilia ci sono i professionisti dell’antimafia”

“C’e’ gente che, in qualche modo, decide di sposare una causa senza avere davanti l’effetto finale, che e’ quello di combattere la mafia. Quando una persona diventa un ‘professionista’ dell’antimafia, sicuramente, quello che si adopera non puo’ che essere il significato deteriore”. E’ quanto dice il giudice Silvana Saguto, Presidente della sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, a margine del convegno ‘La scoperta dei beni confiscati’, in corso nella sede di Confindustria Palermo.


Di recente era stato il Prefetto Giuseppe Caruso, direttore dell’agenzia nazionale dei beni confiscati, ad accusare i ‘professionisti dell’antimafia’. “Ma non so a chi si riferisse il Prefetto Caruso…”, chiosa il giudice Saguto. (Adnkronos)