Mafia, corteo solidarietà a pm Di Matteo dopo minacce di Riina

Al grido di ‘fuori la mafia dallo Stato’ e’ partito il corteo di solidarieta’ per il pm Antonino Di Matteo di recente minacciato dal boss mafioso Toto’ Riina. In prima fila un gruppo di giovani e di appartenenti al popolo delle ‘Agende rosse’ con la scritta ‘Si muore quando si e’ lasciati soli’.

Tanta gente al Teatro Massimo di Palermo per esprimere solidarietà al pm Di Matteo e ai magistrati del processo trattativa FOTO TERRANOVA
Tanta gente al Teatro Massimo di Palermo per esprimere solidarietà al pm Di Matteo e ai magistrati del processo trattativa FOTO DI ELVIRA TERRANOVA

Un migliaio le persone che stanno raggiungendo in corteo palazzo delle Aquile, sede del Comune di Palermo dove e’ stato effettuato un flash mob. Al corteo anche il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta e il segretario regionale della Cisl Maurizio Bernava, oltre a numerose associazioni come ‘Libera’. (Adnkronos)
Foto di Elvira Terranova