Basket, “sfatato un mito”: Fortitudo Agrigento vince in trasferta a Treviglio

Sfatato un mito: la Fortitudo Moncada Agrigento vince in trasferta contro la Remer Treviglio con il punteggio di 62 a 74, aggiudicandosi così l’ottava giornata del campionato di Lega Adecco Silver. Dopo i primi due quarti in cui la squadra di coach Franco Ciani ha per diversi minuti “subito” i padroni di casa, al rientro dalla pausa lunga Piazza e compagni hanno ripreso in mano la gara fino alla sirena finale.

«Ha funzionato l’aspetto difensivo e la solidità mentale di poter recuperare, – ha detto l’allenatore della Fortitudo a margine della partita – ovvero la convinzione con cui siamo entrati nei secondi due quarti. Abbiamo dovuto attaccare 40 minuti le zone, aspetto che a Reggio Calabria ci aveva mandato fuori dalla gara. Oggi invece siamo stati in grado di tenere testa, seppur con qualche errore. Adesso dobbiamo proseguire su questa strada. Le gare contro Recanati e Treviglio ci danno buone indicazioni. Firenze, che ospiteremo domenica in casa, è una squadra tutta da scoprire».

Così come anticipate da coach Franco Ciani, la Fortitudo Moncada Agrigento ospiterà domenica 24 novembre la Enegan Firenze, alle 18, al PalaMoncada di Porto Empedocle.

Il tabellino
Parziali: 18-14, 20-18, 8-17, 16-25.

Fortitudo Moncada Agrigento 74
Vaughn 23, Mian 15, Chiarastella 9, Mocavero 15, Piazza 10, Anello, Giunta n.e., Di Viccaro, De Laurentiis 2, Giovanatto.
Allenatore: coach Franco Ciani.
Assistant coach: Luigi Dicensi.

Remer Treviglio 62
Alessandri 8, Carnovali 19, Kyzlink 6, Ihedioha 6, Rossi 17, Silva n.e., Lorenzetti, Flaccadori 6, Spatti n.e., De Paoli.
Alleantore: coach Adriano Vertemati.
Assistant coach: Mauro Zambelli, Alessandro Tusa.

Arbitri: Alberto Maria Scrima, Valerio Grigioni e Daniele Maniero.