Acqua, sindaco e Pd di Cattolica: “Tornare ad una gestione pubblica”

Il Pd di Cattolica Eraclea guidato dal segretario Santino Borsellino, dopo l’incontro con il sindaco, gli assessori e i consiglieri comunali democratici, comunica “che l’intera sezione condivide integralmente l’iniziativa che a giorni il nostro primo cittadino si impegnerà a portare avanti”.
“Il sindaco di Cattolica Eraclea Nicolò Termine – spiega una nota – sarà promotore della battaglia che, unitamente a quei sindaci che aderiranno al progetto, coinvolgerà sia il commissario straordinario e liquidatore Infurnari, che il presidente della Regione Crocetta e l’assessore regionale all’Energia Marino.
È infatti volontà del sindaco, appoggiato dall’intero Partito democratico, tornare ad una gestione pubblica delle risorse idriche nell’interesse dei cittadini. A breve il sindaco terrà una conferenza stampa e convocherà un’assemblea cittadina per illustrare l’iniziativa”.