Sicilia, ok norma di “condanna alla mafia” da introdurre nello Statuto

“La Sicilia condanna la mafia e promuove e sostiene ogni intervento necessario a contrastarne il fenomeno ed a rimuoverne le cause”. E’ il testo esitato all’unanimita’ dalle commissioni Antimafia e Affari istituzionali dell’Ars, riunite in sede congiunta, che modifica l’articoli 1 dello Statuto autonomistico introducendo il principio della condanna alla mafia. Il testo, approvato dopo due sedute e un ampio dibattito, modifica e sintetizza quello proposto dal governatore Rosario Crocetta. Cosi’ come emendato, il ddl passa all’esame dell’aula. (ANSA)


Nella foto Palazzo dei Normanni, sede dell’Assemblea Regionale Sicilia