Bruciata l’auto di una ragazza romena a Cattolica Eraclea

E’ stata bruciata nella notte l’auto di una ragazza romena a Cattolica Eraclea. La Golf volkswagen distrutta dall’incendio era parcheggiata in via Rosario, davanti l’abitazione della ragazza. Il rogo ha danneggiato anche il prospetto di una palazzina, le altre auto che rischiavano di bruciare sono state spostate in tempo dai proprietari. Per spegnere l’incendio sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Sul posto, per i rilievi di rito, i carabinieri della locale stazione diretti dal maresciallo Liborio Riggi. Non ci sono dubbi sulla natura dolosa del gesto, una tanica di benzina sarebbe stata trovata sul luogo dell’incendio. Gli investigatori indagano nel massimo riserbo nel tentativo di individuare il movente dell’intimidazione e gli autori dell’incendio dell’auto.