Integrazione, sbarcano i clown volontari a Lampedusa

Quindici clown volontari provenienti da diverse parti d’Italia saranno da oggi fino a domenica 24 novembre a Lampedusa “per portare un messaggio di amore e fratellanza a migranti e residenti”.


I clown arrivano da Bergamo, Catanzaro, Sulmona, Forlì, Milano e Palermo. “La nostra intenzione – spiegano promuovendo l’iniziativa su facebook – è quella di portare amore e cura ai migranti, bambini e famiglie, in questo momento di profondo dolore che ci addolora tutti, nonché conforto e vicinanza ai lampedusani che con generosità straordinaria affrontano e patiscono questo dramma umanitario. Vogliamo operare nel massimo rispetto e con la massima attenzione mettendo a disposizione quello che sappiamo fare e la nostra umanità per costruire una catena di cooperazione con le istituzioni e le associazioni presenti sul territorio”.