Immigrazione, “Extra artisti uniti per Lampedusa” a Montecitorio (FOTO)

C’erano anche Roy Paci e Lello Analfino dei Tinturia oggi pomeriggio alla conferenza stampa alla Camera, organizzata dal deputato democratico Tonino Moscatt, per presentare un evento di beneficenza – dal titolo “Extra, uniti per Lampedusa” – dopo i tragici eventi di Lampedusa che hanno investito gli immigrati e il cuore dei lampedusani organizzato da associazioni, fondazioni, artisti, distretti turistici, volontari di strada e persino un gruppo scout che si terrà a dicembre, il 14 alle ore 21:00, a Porto Empedocle (Ag) presso il “PalaMoncada” , a due passi dal porto in cui tanti immigrati arrivano dopo i soccorsi.


“Vi parteciperanno artisti e cantanti di fama nazionale – ha spiega Moscatt – che rinunceranno al loro cachet per uno spettacolo il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza a favore dei bisogni primari degli immigrati che arriveranno nel nostro territorio, snodo e crocevia di questa dolorosa migrazione. Di fronte a questi fatti che vengono chiamati emergenze, nonostante abbiano le caratteristiche di episodi ricorrenti, bisogna intervenire materialmente, fare qualcosa di concreto che dia un contributo per lenire queste grandi e insopportabili sofferenze. Nel nostro piccolo cerchiamo di fare la nostra parte. Con la consapevolezza che ciò che è successo appartiene a tutti noi, abbiamo voluto coinvolgere politica e parlamentari e in poco tempo si sono registrate tante adesioni”.