Carabinieri, visita del generale Zottin al comando provinciale di Agrigento

Il Comandante Interregionale Carabinieri “Culqualber” di Messina, Generale di Corpo d’Armata Ugo Zottin, si è recato nel pomeriggio di ieri in visita al Comando Provinciale dei Carabinieri di Agrigento per porgere il suo saluto di commiato.

Il Generale Zottin infatti fra 2 settimane lascerà la sede del Comando Interregionale di Messina, che ha giurisdizione in Sicilia e Calabria, per raggiungere la capitale, dove assumerà l’incarico di Comandante delle Scuole dell’Arma.


L’alto Ufficiale, che è stato accolto nella caserma “Biagio Pistone” dal Comandante Provinciale Col. Riccardo Sciuto, ha incontrato i Comandanti delle cinque Compagnie, una rappresentanza di Comandanti di Stazione e dei Carabinieri che operano sul territorio provinciale.

Nella circostanza, il Generale Zottin ha espresso apprezzamento, gratitudine e affetto per l’alto spirito di sacrificio profuso quotidianamente nell’espletamento del servizio istituzionale a favore della collettività e per i lusinghieri risultati conseguiti nel settore operativo.

All’incontro erano presenti anche i delegati provinciali della rappresentanza militare, nonché l’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo di Agrigento. Nel corso della giornata il Generale Zottin ha anche fatto visita alla Compagnia di Licata, dove è stato ricevuto dal Capitano Massimo Amato, Comandante della Compagnia.

I commenti sono chiusi