Mafia, pentito Messina: “Martelli prese impegni con boss dicendo di votare Psi”



“C’e’ stato un momento in cui in Sicilia la mafia scelse di votare per il Psi, io stesso ricevetti l’ordine di votare per i socialisti e Claudio Martelli si era preso con Cosa nostra degli impegni che poi, pero’, non ha mantenuto. Era persino andato a dire in tv che lui non sapeva nulla e che incontrava solo persone per bene, invece incontrava gente come Angelo Siino (ex uomo d’onore, oggi pentito ndr). Altro che persone per bene…”. Lo ha detto il pentito di mafia Leonardo Messina, proseguendo la sua deposizione al processo per la trattativa tra Stato e mafia in corso davanti alla Corte d’assise di Palermo. (Adnkronos)