Imprese: 1,1 mln euro finanziamenti Ircac a coop siciliane

Oltre un milione e centomila euro di finanziamenti diretti ed indiretti a quindici cooperative siciliane sono stati deliberati dal commissario straordinario dell’Ircac Antonio Crullo. Si tratta di crediti a medio termine, alcuni destinati alla ricapitalizzazione societaria, e di crediti di esercizio anche per lo start-up di impresa, tutti concessi al tasso di interesse annuo dello 0,50%, e di contributi interessi per finanziamenti provenienti dal sistema bancario.


Oltre un milione e centomila euro di finanziamenti diretti ed indiretti a quindici cooperative siciliane sono stati deliberati dal commissario straordinario dell’Ircac Antonio Crullo. Si tratta di crediti a medio termine, alcuni destinati alla ricapitalizzazione societaria, e di crediti di esercizio anche per lo start-up di impresa, tutti concessi al tasso di interesse annuo dello 0,50%, e di contributi interessi per finanziamenti provenienti dal sistema bancario. Sono stati deliberati crediti a medio termine per le cooperative Data processing, di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina), che fornisce servizi di assistenza ed elaborazione dati ad aziende commerciali; Saligaro, di Siracusa, che assiste disabili psichici; Turismo verde service, di Brolo (Messina), che fornisce servizi di consulenza sulla sicurezza ed igiene nei luoghi di lavoro; Pantalica ranch, di Floridia (Siracusa) titolare di un agriturismo a Sortino; Eden, di Meri’ (Messina), che gestisce una comunita’ alloggio per anziani; Ga.Ri., di Lipari (Messina), che installa impianti elettrici. Crediti di esercizi sono stati deliberati in favore delle cooperative Sole del mediterraneo, di Brolo (Messina), che si occupa di raccolta, lavorazione e commercializzazione di agrumi; Unitrans, di Caltanissetta, che svolge attivita’ di trasporto merci; Emada, di Palermo, che produce e vende macchine per ufficio; Dart, di Catania, che offre soluzioni e progettazioni tecnologiche per l’attivita’ delle imprese; Mcn, di Gravina di Catania (Catania), che gestisce un salone di parrucchiere e di barbiere; La Braceria, di Milazzo (Messina), che ha un’attivita’ di commercializzazione di gastronomia da asporto; Opsa, di Grammichele (Catania), che intende avviare uno Sportello sociale multidisciplinare. Infine sono stati concessi contributi interessi per finanziamenti bancari alle cooperative Bluecoop, di Agrigento, e Isola Iblea, di Ragusa.(ANSA)
Sono stati deliberati crediti a medio termine per le cooperative Data processing, di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina), che fornisce servizi di assistenza ed elaborazione dati ad aziende commerciali; Saligaro, di Siracusa, che assiste disabili psichici; Turismo verde service, di Brolo (Messina), che fornisce servizi di consulenza sulla sicurezza ed igiene nei luoghi di lavoro; Pantalica ranch, di Floridia (Siracusa) titolare di un agriturismo a Sortino; Eden, di Meri’ (Messina), che gestisce una comunita’ alloggio per anziani; Ga.Ri., di Lipari (Messina), che installa impianti elettrici. Crediti di esercizi sono stati deliberati in favore delle cooperative Sole del mediterraneo, di Brolo (Messina), che si occupa di raccolta, lavorazione e commercializzazione di agrumi; Unitrans, di Caltanissetta, che svolge attivita’ di trasporto merci; Emada, di Palermo, che produce e vende macchine per ufficio; Dart, di Catania, che offre soluzioni e progettazioni tecnologiche per l’attivita’ delle imprese; Mcn, di Gravina di Catania (Catania), che gestisce un salone di parrucchiere e di barbiere; La Braceria, di Milazzo (Messina), che ha un’attivita’ di commercializzazione di gastronomia da asporto; Opsa, di Grammichele (Catania), che intende avviare uno Sportello sociale multidisciplinare. Infine sono stati concessi contributi interessi per finanziamenti bancari alle cooperative Bluecoop, di Agrigento, e Isola Iblea, di Ragusa.(ANSA)