Incidente sul lavoro, grave un operaio di Licata

E’ in coma, ricoverato all’ospedale Villa Sofia di Palermo, l’operaio, G. A., di 45 anni, che ieri mattina e’ scivolato ed ha battuto la testa dal cassone di un autocarro. L’operaio stava predisponendo, in corso Re Filippo Capriata a Licata (Ag), un ponteggio per lavori di muratura. Trasportato al nosocomio “San Giacomo d’Altopasso” di Licata, dopo alcune ore di ricovero, e’ stato trasferito in elisoccorso a Palermo. (ANSA)